WiFi e principio di precauzione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

WiFi e principio di precauzione

Messaggio Da Marco Bella il Ven Feb 27, 2015 12:17 pm

Buongiorno a tutti.
Stavo riflettendo sull'opportunità dell'implementazione in tutti i nostri plessi di un sistema WiFi per l'accesso alla rete internet, quando ho avuto l'occasione di parlare con un'insegnante del nostro circolo che si sta battendo personalmente contro l'utilizzo di questa tecnologia.
Mi ha passato alcune interessantissime informazioni che vorrei condividere con voi per aprire (spero) una interessante discussione sul tema.
In poche parole, per rendere più chiaro a tutti di cosa si tratta, vi è la contrapposizione tra la necessità di rendere facile l'accesso alla rete internet anche a distanza e senza cavo e la possibilità che questa tecnologia metta a rischio la salute dei nostri figli.
Il WiFi è infatti basato sulla trasmissione dei dati attraverso bande elettromagnetiche. Vi sono numerosi studi a riguardo, però, che parlano dei possibili danni che l'esposizione prolungata a tali campi elettromagnetici potrebbe causare agli esseri umani. In particolare a quelli in fase di crescita, cioè bambini ed adolescenti.
Le conclusioni sui dati raccolti, tuttavia, sono contrastanti: c'è chi imputa casi di tumore al cervello o disturbi psichici proprio a tali campi elettromagnetici, c'è invece chi pensa che sia una concomitanza di diversi fattori tra cui l'inquinamento atmosferico o altro.
Nel nostro continente la Commissione Europea ha quindi stabilito che si dovrebbe applicare il cosiddetto "principio di precauzione", tradotto in linguaggio comprensibile: nel dubbio non usarla.
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate (magari tra di noi c'è un'esperto e non lo sapevamo!) per poi produrre un documento di indirizzo da portare al Consiglio di circolo.
Per poter fare un po' di informazione comincerei dalla parte "contro" linkandovi questo sito:

http://www.europeanconsumers.it/articolo.asp?sez0=4&sez1=0&art=9417

Ci sono, all'interno dell'articolo, numerosi altri link di approfondimento.

Leggete e commentate, grazie!

P.S. Credo che sarebbe un bel tema da affrontare durante la prossima riunione del nostro coordinamento. Che ne pensate?
avatar
Marco Bella

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 29.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WiFi e principio di precauzione

Messaggio Da Franca Garolini il Ven Feb 27, 2015 3:09 pm

Ammetto di non essere assolutamente preparata sull'argomento ma ho letto con interesse il documento che hai allegato e sono d'accordo che sia importante parlarne tutti insieme sia per capirci qualcosa di più sia per poter trovare ed esprimere una linea di pensiero comune.
Così a caldo e sull'onda emotiva mi viene da dire che personalmente penso alla scuola come un luogo "protetto" come le nostre case. Intendo dire che i nostri bambini e ragazzi passano molte ore a scuola come in una "casa" e che sia importante privilegiare la qualità e la sicurezza di questo ambiente dove loro stanno crescendo...Sarà interessante discuterne tutti insieme. Grazie Marco.
Franca IIC

Franca Garolini

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.11.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum